Le 5 migliori parodie di sempre
Magazine

Una risata per dimenticare: ecco le 5 migliori parodie

Dalla cinema alla politica, passando per la musica. Perché una risata non fa mai male

Travestimento burlesco di un testo o di uno stile, o anche imitazione del modo di parlare o di gestire di una persona, a scopo per lo più satirico. È questa una delle principali definizioni del termine parodia. Ormai, anche grazie allo sviluppo e al successo planetario di Youtube, se ne vedono davvero di tutti colori e di tutti i tipi. Dal cinema alla politica, passando per la musica, ne abbiamo selezionato cinque. Perché una risata non fa mai male. Anzi, allieta le giornate.

SCARY MOVIE – La parodia per eccellenza. Esso è nato principalmente come remake satirico di Scream, ma poi è diventato una vera e propria saga, che ha appassionato milioni di adolescenti in tutto il mondo. Matrix, Air Force of Signs e tanti altri: l’elenco dei film parodiati è a dir poco infinito.

ROBIN HOOD- UN UOMO IN CALZAMAGLIA – Uno dei capolavori di Mel Brooks. I personaggi vengono totalmente smitizzati e portati al ridicolo e all’assurdo. Un parodia molto divertente e satirica. Perfettamente riuscita insomma.

TWEET IT – Passiamo alla musica. Un riadattamento di Beat it di Michael Jackson, che parla di quella continua voglia di twittare che ha improvvisamente colpito milioni di persone. I ragazzi di Pantless Knigts spiccano per originalità, simpatia e fantasia. Tre elementi essenziali per entrare nella classifica delle migliori parodie.

OCCIDENTALI’S MAMMA – Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani, vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo, è, senza alcun dubbio, il tormentone del momento.  E, si sa, i tormentoni sono le vittime più semplici per una parodia. Ed ecco che, su Youtube, precisamente sul canale dei cabarettisti Villa PerBene, spunta Occidentali’ s Mamma, una vera e propria presa in giro per le mamme che non si arrendono all’età che avanza e al tempo che passa.

APPROFONDIMENTI  Quattro destinazioni ideali per Pasqua

BALLANTINI, IL TRASFORMISTA – Se si parla di politica, non può che venire in mente Dario Ballantini di Striscia La Notizia. Ignazio La Russa, Franco Marini, Giorgio Napolitano, Roberto Maroni e Michela Vittoria Brambilla sono solo alcuni dei suoi numerosi personaggi.

Categories
MagazineNews

COMMENTA IL POST

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.