Gaming

La pubblicità del gioco d’azzardo attira le donne

Il gentil sesso diventa sempre più attratto dal gambling

95 miliardi di euro. È questo il clamoroso giro d’affari del gioco d’azzardo nella sola penisola italiana nel 2016. Una cifra astronomica, che permette all’industria del gambling di piazzarsi al terzo posto tra quelle con il fatturato più alto in Italia. Uno degli aspetti più importanti nell’ambito degli affari riguarda la pubblicità, che nell’ultimo periodo si è consolidata maggiormente in televisione, piuttosto che con altri mezzi. I dati curiosi però riguardano il sesso a cui è rivolta: non si tratta più soltanto degli uomini, ma le donne stanno avendo un ruolo sempre più importante per i provider.

NUMERO DI DONNE IN CRESCITA

È uno studio australiano a rivelare la notizia secondo cui ci sarebbe una forte tendenza a pubblicizzare il gioco d’azzardo in relazione alle donne. Le cose sono cambiate tanto da quando la donna era semplicemente immagine, usata come volto della compagnia per attirare il sesso opposto al gioco. Da questo punto di vista, la professoressa Samantha Thomas della Deakin University ha spiegato il motivo per cui gli enti di gioco si stanno avvicinando sempre di più al gentil sesso.

“Le donne si stanno aprendo ad una gamma più diversificata di prodotti di gioco e quelle più giovani stanno maturando opinioni sempre più positive verso l’attività”.

Il tutto viene confermato dagli operatori del settore, che riportano la crescita vertiginosa del numero di femmine che approcciano al gioco.

COSA LE SPINGE A GIOCARE?

Quali sono i motivi che spingono le donne a giocare? Beh, c’è sempre da ricercare il tutto nella psicologia e nei momenti che ella sta affrontando. Cercare di uscire da situazioni affettive negative, come l’uscita da una storia o l’elaborazione di un lutto, può essere la causa scatenante. Da questo punto di vista, si nota l’inversione di tendenza rispetto al carattere maschile, che cerca nel gioco la rivalsa. È possibile differenziare anche gli ambiti di gioco: se agli uomini piace il rischio, in cui rientrano soprattutto scommesse, ippica e casinò, le donne sono interessate maggiormente dalle slot machine oppure dal tentare la fortuna nel Bingo, le quali non rappresentano nemmeno un vero e proprio gioco d’azzardo.

APPROFONDIMENTI  I 4 cartoni animati più amati di sempre

Tutto, ovviamente, viene studiato da esperti del settore. Ed è proprio per questo che la pubblicità sta cambiando, cercando di portare ulteriori incassi ad un’industria il cui fatturato cresce esponenzialmente di anno in anno.

Categories
GamingNews

COMMENTA IL POST

*

*