Siti più visitati
News

I 4 siti più visitati del 2016

Classifica con davvero pochissime sorprese.

Ma quali sono i siti più visitati? In molti probabilmente si fanno questa domanda,cercando di trovare una risposta e provando poi a stilare una classifica del tutto personale e basata sui propri gusti e sulle proprie preferenze. Il 2016, anno da poco conclusasi, è stato, sotto questo punto di vista, un anno davvero importante, perché la rete si è costantemente rinnovata, innovata e modificata. E allora ecco quattro dei siti più visitati in questi 12 mesi.

YAHOO

Leader dei motori di ricerca, che fa grande concorrenza, o quantomeno ci prova, a Google. Nato nel 1994, negli ultimi anni è entrato un po’ in difficoltà, ma riesce comunque a ottenere degli ottimi risultati. Come dimostra la sua presenza in classifica.

FACEBOOK

Ovviamente, non poteva non esserci un social nella graduatoria dei siti più visitati. E, se si pensa ai social network, non può non venire in mente la creazione e l’invenzione di Mark Zuckenberg. 1,65 miliardi di utenti ogni mesi e 70 lingue differenti: basterebbero soltanto queste due semplici caratteristiche e peculiarità per spiegarne il successo. E non servono davvero ulteriori parole, che sarebbero fin troppo inutili e superflue.

YOUTUBE

Anche questa presenza è davvero abbastanza scontata e prevedibile. Non serve alcuna presentazione, visto che, quando si deve vedere e cercare un video, il primo sito che viene in mente è, senza alcun dubbio, questo. Musica, divertimento e molto molto altro: c’è qualcuno che non lo sa? Sicuramente no. Forse sarebbe anche un po’ grave.

GOOGLE

Pochi dubbi. Mai trionfo fu più facilmente pronosticabile e azzeccabile. D’altronde stiamo parlando del motore di ricerca per eccellenza. E tra l’altro non ci si può dimenticare che ormai esso ha conquistato grosse fette di mercato grazie a tanti altri servizi, come Google Earth, Google Maps, Google Drive, Gmail e tanto tanto altro. Insomma, Google è ormai davvero un mondo a sé.

APPROFONDIMENTI  Gabbani, un successo virale
Categories
NewsWorld

COMMENTA IL POST

*

*